ITA ENG


Fabio Finotti


CSS Valido!


La storia

FabioLa passione per le 2 ruote si accende in Fabio Finotti nella seconda metà degli anni settanta, ad appena 11 anni e in breve tempo lo porta a misurarsi in tutte le categorie giovanili, fino ai 17 anni. Contemporaneamente cura con la stessa tenacia il suo secondo interesse nato in ambito scolastico e si specializza nel campo della saldatura di qualità, appropriandosi delle tecniche più avanzate per l’assemblaggio delle varie leghe metalliche; questo caratterizzerà fortemente il suo futuro di costruttore di biciclette permettendogli di avvalersi dei partner più qualificati nel campo della telaistica.
La passione cresce e, a 20 anni, accede alle categorie amatoriali agonistiche. Fabio, facendo tesoro delle sue esperienze sia sportive che artigianali, sente che è giunto il momento per dedicarsi professionalmente alle 2 ruote e nel 1995 apre il suo primo laboratorio artigianale dedicato al mondo delle bici.
Con le sue capacità e le sue intuizioni acquisisce rapidamente una crescente competenza nelle tecniche di assemblaggio e quindi nel 1999 decide di fare il grande passo e da “semplice riparatore e rivenditore” diventa un “costruttore” ed inizia a produrre biciclette con il marchio Finotti (marchio registrato) facilmente riconoscibile dallo stemma del “levriero”.
La crescita è rapida e i modelli delle biciclette Finotti aumentano, riscontrando un successo riconosciuto da un numero sempre maggiore di appassionati che si rivolgono ai suoi “gioielli” per appagare il loro desiderio di possedere non delle semplici bici ma bensì dei veri prodotti della maestria artigianale di manifattura italiana con la cura delle linee, delle finiture e con materiali sempre all’avanguardia e attenzione alle ultime soluzioni tecniche.
Fabio si fa conoscere nell’ambiente anche attraverso il contributo di riviste specializzate come “Cicloturismo”, “Bicisport” e “la Bicicletta”; oggi le biciclette Finotti sono conosciute anche a livello internazionale. È stato inoltre vincitore del concorso “Mastro Artigiani” grazie al voto dei lettori, nel 2002, 2003 e 2005. Nel 2007, partecipando come espositore alla fiera EICMA di Milano, ha riscontrato grande successo da parte degli addetti ai lavori e dai visitatori, successo consolidato dall’appellativo, per una delle sue bici esposte, di “Bici più ammirata del Salone” da parte di un’autorevole rivista del settore.
Nei 450 m2 dello show room Finotti, con annesso laboratorio officina, gli appassionati possono trovare più di 300 bici in esposizione, accessori e abbigliamento tecnico, unitamente ad un ambiente cordiale, con un servizio di assistenza e consulenza tecnica di altissimo livello che supporta tra l’altro il gruppo sportivo amatoriale Team Finotti Tortona il quale conta ormai più di 70 iscritti.

L'azienda

CapannoneFilosofia e qualità made in Italy
Per ottenere un prodotto di qualità bisogna partire dalle basi giuste, ovvero, un buon progetto, una realizzazione accurata e l’impiego dei materiali migliori.
Nel nostro caso i telai top di gamma devono possedere 4 caratteristiche fondamentali: la robustezza prima di tutto, confort e reattività che hanno la stessa importanza e infine la leggerezza che deve avere il giusto equilibrio perché, al contrario di quello che tanti pensano, se estremizzata andrà solo ad influire negativamente sulle altre caratteristiche. Su queste considerazioni si basa la nostra filosofia che ci ha permesso di selezionare i telai di migliore qualità e con le performance più elevate. Altra cosa di fondamentale importanza ai fini della qualità è la verniciatura che è realizzata usando esclusivamente vernici DuPont ® a bassa temperatura con trattamento antigraffio, inoltre è sempre possibile personalizzare sia le grafi che che le colorazioni (non a caso una verniciatura costa come un telaio d’importazione). Infine nella fase di assemblaggio è di particolare importanza la preparazione del telaio che solo mediante attrezzatura specifica può essere eseguita a regola d'arte in modo da garantire una vita più longeva alla bicicletta. Grazie a questo nostro modo di lavorare siamo riusciti nel tempo ad incrementare il consenso e la fiducia nel nostro marchio. Le biciclette Finotti sono ormai apprezzate da un numero sempre maggiore di appassionati e più volte riconosciute come prodotto di qualità da esponenti del settore.

6 buoni motivi per scegliere una bici Finotti
• Perché è un prodotto artigianale ed ognuna è un pezzo unico e totalmente personale, infatti nessuna bici Finotti è uguale all’altra.
• Perché ogni bici Finotti è assemblata da mani esperte e curata nei minimi particolari, indifferentemente che sia di bassa o alta gamma.
• Perché possiamo vantare un vasto assortimento di modelli in grado di soddisfare le più svariate esigenze.
• Perché verrete guidati nella scelta della bici più adatta alle vostre caratteristiche, con consigli tecnici che possono servire sia al principiante che al veterano.
• Perché è garantito un servizio post-vendita d’eccellenza.
• Perché il nostro obbiettivo è darvi la bici più “bella” sia dal punto di vista estetico sia per quanto riguarda tecnologia e performance sempre ai massimi livelli, così potrete toccare con mano la qualità made in Italy.

Tecnologie e materiali
Hydroforming
Tecnica impiegata per la realizzazione delle tubazioni in lega di alluminio che consiste nella deformazione a freddo mediante l’iniezione di un fluido ad altissima pressione (circa 1000 bar) all’interno del tubo stesso precedentemente posizionato in un apposito stampo. Si possono così realizzare forme complesse quali nervature di irrigidimento o strombature atte a sostituire i fazzoletti di rinforzo.I vantaggi sono un miglior rapporto rigidità/peso e un’estetica decisamente più accattivante.
AWP (Anti Wrinkle Process)
Tecnica che consiste nel mantenere le pelli di carbonio perfettamente distese nello stampo in modo da prevenire qualsiasi “piega” che andrebbe ad influire negativamente sulla rigidità del telaio, inoltre permette l’utilizzo di lamine di carbonio più sottili e leggere.
EPS (Expandable Polystyrene System)
Innovativa tecnica di costruzione dei telai monoscocca che prevede l’uso di un controstampo solido nelle zone più sollecitate del telaio. Ciò consente durante lo stampaggio di raggiungere una pressione doppia rispetto ai 6 bar che si possono ottenere con la normale tecnica della vacuum bag (sacca a vuoto), si ottiene così una compattazione più omogenea e una superficie interna perfettamente liscia, dovuta all’eliminazione completa di resina in eccesso e delle bollicine d’aria tra gli strati di carbonio, migliorando in tal modo le caratteristiche meccaniche del manufatto.
Nanotecnologia
Più propriamente detta “resina epossidica caricata con nano-particelle” cioè un materiale nanocomposito.
Di fatto queste polveri nanometriche additive aumentano notevolmente il grado di coesione tra matrice e fibra prevenendo la delaminazione da impatto,oppure usare una quantità inferiore di resina con conseguente aumento della percentuale di carbonio e riduzione di peso.
Rinforzi in Kevlar®
Tessuti ibridi in fibra di carbonio e fibra di aramide (Kevlar®) vengono usati in punti strategici sui nostri telai fasciati top di gamma.
Grazie alle caratteristiche di elasticità e le proprietà anti balistiche del Kevlar®, il suo impiego ha una duplice funzione:
• Protezioni esterne al telaio come batticatena o sotto l’obliquo delle mtb come scudo contro le sassate.
• Rinforzi interni allo sterzo e in prossimità del reggisella per smorzare urti e vibrazioni. Grazie all’impiego sinergico di fibre con differenti caratteristiche, quali il carbonio ad alta resistenza (HT), il carbonio ad alto modulo (HM) e l’aramide (Kevlar®), si ottengono telai dalle prestazioni superiori

Il negozio

Showroom

All’interno del vasto showroom e possibile trovare bici di ogni genere, bici da corsa, mountain bike, city bike delle migliori marche, oltre ad un vasto assortimento di accessori e abbigliamento tecnico per tutte le stagioni.

Showroom2Showroom3

Grazie all’esperienza decennale del titolare, Finotti Biciclette assicura un’ assistenza, durante e dopo la vendita, precisa e puntuale al fine garantire un elevato standard di qualità.

Le nostre lavorazioni

Alcune lavorazioni eseguite a mano prima dell'assemblaggio dei telai.

Particolari delle protezioni e dei rinforzi in Kevlar.